Tonda Conica

Tonda Conica

La realizzazione della nuova vasca "TONDA CONICA" ribaltabile posteriore su mezzo d’opera nasce dall’esigenza di ottenere una notevole capacità di carico di 19 mc. con la massima portata utile possibile, lasciando inalterate le ormai riconosciute caratteristiche di robustezza e durata nel tempo dei modelli precedenti. Sono state infatti mantenute le caratteristiche dimensionali e di qualità dei materiali utilizzati per la realizzazione dei controtelai dei modelli dumper ROCCIA, consentendo una notevole stabilità durante le fasi di ribaltamento anche senza l’ausilio di stabilizzatori meccanici.

Risparmio di peso

Il risparmio sul peso dell’allestimento è stato ottenuto grazie ad uno studio accurato della forma del cassone e dei rinforzi necessari nelle zone più sollecitate. Si è deciso di utilizzare quindi l’acciaio HB 450 non solo per la costruzione delle sponde laterali, anteriori e posteriori e del pianale, ma anche di tutti gli altri particolari che compongono la struttura inferiore e i piantoni laterali.

Sponda posteriore

La sponda posteriore viene proposta con l’apertura idraulica ad ala di gabbiano con due possibilità di utilizzo: apertura completa contemporaneamente alla salita del cassone e apertura parziale comandata dall’utilizzatore a seconda delle proprie esigenze. Particolare cura è stata rivolta alla realizzazione del paracabina per permettere di ritirare il telone in maniera tale da lasciare completamente libero per il carico l’interno del cassone.

Impianto di ribaltamento

Per l’impianto idraulico vengono utilizzati componenti di qualità; l’elevata cilindrata della pompa autocompensata da 116 lt., la particolare flangiatura del distributore da 250lt. direttamente al serbatoio tramite un filtro in immersione e l’utilizzo di un cilindro frontale a 5 sfili permettono una notevole velocità di ribaltamento e di discesa del cassone con pressioni di utilizzo dell’impianto inferiori ai 140 bar e di conseguenza una notevole durata nel tempo dei singoli particolari.

Ciclo di verniciatura

Tutte le parti della struttura vengono sottoposti ad un trattamento di granigliatura completa in un impianto automatizzato a turbina prima di venire sottoposte al ciclo di verniciatura; a partire dall’inizio del 2007 viene utilizzato un ciclo di verniciatura all’acqua con prodotti bicomponenti di altissima qualità e nel rispetto delle più recenti norme antinquinamento.

Accessori

Accessori di Serie

L’allestimento viene consegnato con il telone copri scopri Cramaro a comando meccanico, un cassetto in acciaio inox, i parafanghi in materiale plastico antiurto, barre laterali paraciclisti in lega leggera, luci laterali di posizione, la barra posteriore a molla con  due posizioni di altezza omologata MCTC e le strisce retroriflettenti.

A richiesta viene realizzato il Modello Rinforzato

Un secondo modello presenta le medesime caratteristiche di allestimento e finitura con la differenza dello spessore delle sponde da 6 mm. e del pianale da 8 mm.

Tonda Conica

Richiedi informazioni sul prodotto

Compila il form seguente per le tue richieste sul prodotto

Ti risponderemo al più presto

Reparto
Nome (*)
E-mail (*)
Telefono
Messaggio (*)
  • Caratteristiche tecniche

  • PORTATA: DA 15 / 17 / 19 Mᶾ
  • ACCIAI ANTI-USURA IN CATEGORIA HB 450
  • POMPA AUTOCOMPENSATA DA 116 LT CILINDRO FRONTALE A 5 SFILI
  • TRATTAMENTO DI GRANIGLIATURA E VERNICIATURA ALL’ACQUA
  • Utilizzo Principale

    Ghiaia
    Ghiaia
    Asfalto
    Asfalto
    Sabbia
    Sabbia