Quadra Posteriore

Il modello “ QUADRA POSTERIORE” continua nella filosofia classica dei cassoni a sezioni quadrata, disponibile nelle cubature di 16, 17, 18mc., con spessori differenziati a secondo dell’utilizzo dell’attrezzatura e un continuo affinamento del prodotto seguendo i suggerimenti derivati dall’esperienza nostri clienti.

Materiali e impianto idraulico

Anche in questo caso si è passati all’utilizzo di materiali antiusura in categoria HB 400 o 450 con certificati di ferriera e tutti i rimanenti particolari della struttura vengono costruiti in Fe510.

Per l’impianto idraulico vengono utilizzati componenti di qualità; l’elevata cilindrata della pompa autocompensata da 116 lt., la particolare flangiatura del distributore da 250lt. direttamente al serbatoio tramite un filtro in immersione e l’utilizzo di un cilindro frontale a 5 sfili permettono una notevole velocità di ribaltamento e di discesa del cassone con pressioni di utilizzo dell’impianto inferiori ai 140 bar e di conseguenza una notevole durata nel tempo dei singoli particolari.

Il Dumper Roccia

Collaudato ormai da anni in tutte le condizioni più gravose di lavoro è la versione “DUMPER ROCCIA” della nostra vasca quadra.

La particolare cura nelle saldature, continue e non a tratti, l’applicazione di rinforzi strutturali specialmente nella parte posteriore più sollecitata, la costruzione sagomata del paracabina che permette di ritirare il telone lasciando l’interno del cassone completamente libero per il carico ha reso questo particolare allestimento un punto di riferimento nella sua categoria.

E’ possibile inoltre dotare questa versione di una sponda posteriore idraulica a scomparsa sul pianale con possibilità di comando separata dal sollevamento del cassone.

Il Modello Coibentato

Il cassone può essere coibentato con pannelli in acciaio e materiale isolante costituito da minerale inorganico granulare, chimicamente inerte, incombustibile.

Il materiale isolante è composto da silice, ossido di alluminio, ossido di ferro, ossido di potassio e ossido di magnesio, con temperature di fusione 1200/1300 C° e temperatura massima di impiego di 800 C°, imputrescibile, non degradabile nel tempo e non contenente amianto. 

Ciclo di verniciatura

Tutte le parti della struttura vengono sottoposti ad un trattamento di granigliatura completa in un impianto automatizzato a turbina prima di venire sottoposte al ciclo di verniciatura; a partire dall’inizio del 2007 viene utilizzato un ciclo di verniciatura all’acqua con prodotti bicomponenti di altissima qualità e nel rispetto delle più recenti norme antinquinamento.

Accessori

Accessori di serie

Di serie l’allestimento viene fornito con un cassetto in acciaio inox, i parafanghi in lamiera, barre laterali paraciclisti in lega leggera, luci laterali di posizione e le strisce retroriflettenti.

Accessori a richiesta

Esistono poi una serie di accessori tra cui il telone copriscopri ad azionamento meccanico o elettrico, la prolunga per lo scarico in finitrice, l’apertura sponda posteriore a “bandiera” con comando da terra, la barra posteriore a molla con due posizioni di altezza omologata MCTC che permettono di completare al meglio l’allestimento.

Quadra Posteriore

Richiedi informazioni sul prodotto

Compila il form seguente per le tue richieste sul prodotto

Ti risponderemo al più presto

Reparto
Nome (*)
E-mail (*)
Telefono
Messaggio (*)
  • Caratteristiche tecniche

  • Cubatura: da 12 a 24 mq
  • Acciai anti-usura in categoria HB450
  • Pompa autocompensata da 116 lt. Cilindro frontale a 5 sfili
  • TRATTAMENTO DI GRANIGLIATURA E VERNICIATURA ALL’ACQUA
  • Utilizzo Principale

    Roccia
    Roccia
    Asfalto
    Asfalto
    Sabbia
    Sabbia
    Ghiaia
    Ghiaia